Week 19 … Il disco della settimana

Suvvia, ? giusto una settimana quasi che non scrivo e ci ritroviamo a parlare di sto disco che gira (si fa per dire) da un p? di tempo nelle nostre orecchie “sofferenti” (no Mamma…sto bene…come dici ?? Non ti sento 🙂

Allora il titolo ? “With love and squalor” , e lo cantano e lo suonano (davvero bene !) quei 3 sballati dei We Are Scientists. A vederli qui sotto in foto:


no gli daresti davvero 2 lire o 10 centesimi che dir si voglia. Ed invece ecco che mi ritornano in mente e nelle orecchie i tempi di questi altri ragazzi, ovvero i Rival Schools, che un p? di tempo fa ci fecero assaggiare un p? di nuovo r'n'r , anche se poi sparirono dentro NY , forse “soffocati” da i signori Strokes. Ma l'ultimo disco degli Strokes l'abbiamo girato e rigirato , e sinceramente riesco ad arrivare fino alla 5a o 6a canzone e poi mi sento perso … o meglio sono loro che si sono sentiti persi forse 🙂

Invece il disco in questione ? bello dall'inizio alla fine, non ti stanca, ti trascina, ogni canzone ti fa venire voglia di sentire la successiva…oh…non perch? sia brutta ma perch? dici “e allora? dove stanno le schifezze che tanto ci sono in ogni disco” … e le schifezze non arrivano…arrivi alla fine del disco e ricominci. La speranza ? che i 3 straccioni continuino a suonarcele e cantarcele … e se volete avere un assaggio, andiamo a pescare ovviamente su YouTube :

Comincia a prendere forma una specie di “compilation” che mi gira in testa da un p?…per? ci saranno ancora altri dischi della settimana e forse del mese e forse dell'anno … forse. Intanto compro una maglietta dei “We are Scientists” 🙂

HASTA
]]>

Share on ..Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *