Una stagione selvaggia …

Il titolo del libro che ho appena finito (se non altro la traduzione italiana del titolo …) ? appropriato come non mai agli eventi che sto osservando ultimamente … non mi meraviglio pi? di nulla, succedono cose strane … ad esempio basta nominare un certo periodo della mia vita (non certo il migliore per di pi? !) e subito arriva un SMS alle 7:15 di mattina … che poi ne sono arrivati altri di messaggi e non ? cambiata la mia giornata e alla fine ridevo … alla fine ridevo ripensando a come sembravo e come ero …diciamo 5 anni fa … pensavo che ne sono successe di cose in questi 5 anni … e alla fine sono SANO e non sono SCOPPIATO dopo quello che mi ? successo. E allora conservo questi SMS e ci rido su … non c’? assolutamente verso e non c’? possibilit? che rifaccia gli stessi sbagli … volendo essere volgare direi “STI CAZZI che perdo di nuovo la bussola bitch !” 🙂

E poi … poi qualche illusione nuova si sfata … si rivela per quella che ?, non c’? verso nemmeno qui … poi dicono che bisogna essere ottimisti … e noi lo siamo ancora una volta … ma cambio strada ch? ce ne sono da fare di diverse e sempre interessanti … pensate che ci si fermi per cosi poco ? Pensate che qui cominci la debolezza e si cominci a dubitare che questo sar? un anno “diverso” ? NONO !! I progetti rimangono e le ambizioni e le speranze e la forza sia con noi 🙂 A parte un fastidiosissimo dolore alla spalla sinistra … direi che non c’? proprio nulla che possa fermarmi 🙂 Almeno fino a quando, all’incirca a met? della prossima settimana, compir? gli anni … ecco l? la vedo dura … la vedo tipo un salto nel buio … ma solo per all’incirca 5 minuti … che ? pi? o meno il tempo che avr? per pensarci visto che sicuramente sar? a Milano per lavoro … ahhhh … meno male … meno male … stavolta il lavoro mi verr? in aiuto e sar? un 34enne felice senza rendermene quasi conto !

Adesso ? ora che vada a riposare … per? prima vi segnalo almeno 2 interviste che mi appresto a leggere … magari vi interessano … arrivano direttamente da Pitchfork :

Joanna Newsom + Thom Yorke

Un pensiero … attenzione a provarci con me … cascate male … ch? quest’anno sono corazzato, e pi? ci provate, pi? vi farete male … niente … solo un avvertimento … cristo mi sono messo a parlare come un fottuto americano del cazzo per? ? vero … attenzione … non si sa mai … ? un avvertimento anche per me stesso … attenzione … tutto questo ? una grande cazzata e tutto gira senza che te ne rendi conto … gira anche senza di te … perci? occhio … uno dei tanti … mai uguale ad un altro … conta ci? che pu? toccare e non quello che puoi immaginare !

HASTA

Share on ..Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *