Use your illusion…

Si pensava questo… dalle mie parti … che sono molto ristrette nello spazio piuttosto che nel tempo. Ovvero non ho spazio e nemmeno molto tempo … quindi in ristrettezze tali … rifletto e penso … e che cazzo dovrei fare ? 😛

Insomma si pensava che tutto sommato stiamo andando avanti, che ci sono casini inimmaginabili intorno a noi e qualcosa sembra ancora proteggerci dal caos e dai “Problemi”. Che perci? bisognerebbe ringraziare, ed ? quello che facciamo d’ora in poi la sera e la mattina. Grazie. Grazie. Sembra una cosa insignificante ma non lo ?. Basta a farmi tornare il sorriso, basta a girare una giornata storta in una meno peggio. Quello che non mandiamo proprio gi? ? la fine di alcune illusioni. Quando capisci che ti sei illuso e che non hai vinto, ma solo perso. Perso tempo e fatica, e sonno e giornate di sole fuori che non ti hanno aspettato ma se ne sono andate via. E’ tutto questo che non perder? ancora, non le perder? nemmeno per te … semmai le vorr? perdere per me …ma non per te !!

Basta vaneggiamenti… concretamente :

  • Il LD 2006 si avvicina e non ho pronto una bella ceppa di m…. fine settimana al lavoro.
  • In compenso sono andato un p? avanti con la recensione … fine settimana al lavoro.
  • La situazione della casa ? abbastanza disastrosa… nonostante gli acquisti IKEA siano andati tutto sommato bene, c’? da lavorare !! … fine settimana al lavoro.
  • Il ginocchio va meglio … la testa no !!!

Ma che bel disco che ho trovato ….

The Decemberists - The Crane Wife

La conclusione di un post sconclusionato come non mai : HO BISOGNO DI SEMPLIFICARE ! E’ la chiave di quello che vorrei essere e di quello che prima o poi …
HASTA

Share on ..Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *