Forever and ever.Amen.

Lo so che stai pensando che dovrei essere a letto a dormire perché domani si riparte. Eppure lo sai che ho questa urgenza, che non ce la faccio a non scrivere 2 parole prima di andare via. Questo vale per te e per tutti quelli a cui tengo. Che se c’è una cosa a cui non rinuncerò mai siete proprio voi. L’oroscopo dice che ci saranno cambiamenti? Qualcuno non si fa i cazzi propri e non riesce a tenere la bocca chiusa? Cambieremo destinazione d’uso? Perderemo tutto e ricominceremo daccapo? Tutti i cristalli di questo minuscolo LCD si oscureranno all’unisono esplodendomi in faccia? Chi lo sa ? Io vorrei solo che fosse venerdì oppure martedì?? prossimo oppure addirittura mercoledì quando sarò ufficialmente possessore della nostra casetta. Lo sapete voi che martedì si chiude un ciclo? Sei anni (KM più KM meno) di schiaffi presi ma anche dati.Di soddisfazioni e sconfitte, di viaggi mai dimenticati in posti che probabilmente non avrei mai raggiunto altrimenti. Grazie(?) e ANDATE TUTTI AFFANCULO ! Io sai che faccio? Cambio il titolo al blog, che abbiamo tutti bisogno di una speranza per il futuro. Perciò, se pensiamo alla fine che il tempo ci aggiusterà un po’ di cose forse potremo lavorare men…col cazzo!Sono qui a dimostrarlo, sono qui per dire che nessuno lavorerò più di me da adesso in poi, e se lavorare vuol dire passare avanti perché ? giusto così? e nessuno ti deve passare avanti perché ci sono abbastanza stronzi davanti a te e adesso basta bé, che lavoro sia !

Intanto chi c’è c’è , noi si parte !

HASTA

PS: la prossima volta vi racconto di :

1) Come ci siamo sposati …
2) C’era una volta il Giappone …

Share on ..Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *