Una domenica bestiale …

Eh si, che altro si pu? dire di questa domenica “italiana”, trascorsa nell’atmosfera delle vecchie famiglie, che stentano a riconoscere cambiamenti e stentano in generale ad andare avanti, perch? i problemi sono tanti e a volte arrivano tutti insieme. E con l’et?, il tempo che passa si accentuano, sembrano pi? grandi che mai. Per? hai ancora qualche energia ed una luce negli occhi, che mi ricorda tante cose, ma soprattutto mi ricorda come mi(ci) hai cresciuto con tutta la forza che avevi, ed ora ti rimane un braccio che ti porta in giro per il solito mercatino dell’antiquariato, dove ti fermi a ricordare e a pensare che ci sono cose che non dovrebbero cambiare anche se siamo nel 2006 … ed io sono d’accordo con te 🙂

Ci sono anche famiglie nuove, che crescono, che incontri in chiesa verso la fine della messa, che incontri per strada e ti sembrano tutte uguali e tutte felici … e all’inizio ti sembra che qualcosa qui non vada, perch? sei rimasto indietro e forse questo tempo non si recuperer? … per? per? … non ? vero, perch? il tempo che hai davanti ? tutto tempo “buono”, ? tutto tempo che hai per fare qualcosa per te e per gli altri. Hai bisogno di questo tempo futuro, hai bisogno di vederlo … hai forse bisogno di immaginarlo per poterlo realizzare … hai bisogno … di una macchina (veloce) e di un lettore CD (mp3) per ritrovare , nella nebbia che ti accompagna andando al lavoro , la sicurezza che stai andando dalla parte giusta … la sicurezza che hai lasciato indietro tutti , soprattutto quelli che non hanno mai capito un cazzo !

Intanto che vado ad abbozzare un piano d’azione per le prossime settimane, rigorosamente bozza cartacea … per non sputtanare l’ennesimo post sul blog, ecco con che cosa ho ritrovato la strada … qualche giorno fa (amche grazie a qualche mirato spezzone di questo film):

Neon Golden - The Notwist

E poi … un p? di Youtube non fa mai male 😛

Consequence – The Notwist – Neon Golden (2003)

You’re the colour,
you’re the movement and the spin.
Could it stay with me the whole day long.

Fail with consequence,
lose with eloquence and smile.

I’m not in this movie,
I’m not in this song.

Never.
Leave me paralyzed,
Love.
Leave me hypnotized,
Love.

HASTA

Share on ..Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *